L’iperpigmentazione della pelle si può sconfiggere? Ecco i nostri consigli!

0

L’iperpigmetazione della pelle è una patologia che colpisce la pelle, caratterizzandola con macchie scure evidenti e esteticamente fastidiose.

Le parti del corpo più colpite, di norma, sono il viso – le mani – le braccia ovvero dei punti molto difficili da nascondere, ma non da trattare.

Che cos’è e quali sono le cause?

L’iperpigmentazione è una fonte di stress molto comune oggi giorno, a causa della formazione di macchie scure sulla pelle, molto più evidenti su viso – mani e braccia, che sono le parti del corpo maggiormente esposte al sole.

La melanina è un fattore naturale, che si attiva nel momento in cui ci si espone al sole, come protettore della pelle. Crea questo film scuro e spesso, al fine che la pelle non venga colpita dai raggi dannosi, facendo solamente passare quelli che sono essenziali per le ossa e l’organismo. Quando avviene uno squilibrio nello sviluppo di melanina, si formano le cosidette macchie della pelle.

Questa patologia, si può definire come un’alterazione cromatica della propria pelle, che va ad influire sul piano psicologico: non rappresenta una malattia grave e la sua gestione è facilitata da molti rimedi.

iperpigmentazione della pelle
Fonte immagine: pourfemme.it

I sintomi dell’iperpigmentazione sono di natura visiva, nel senso che non ci sono dolori o fastidi a livello cutaneo, ma solo la comparsa di questo tipo di macchie, di colore più scuro rispetto al proprio fototipo naturale.

Le macchie variano di colore e forma, non sono di dimensioni tutte uguali e non si presentano in maniera “ordinata”, ma lungo tutta la parte della pelle che viene colpita, soprattutto quando parliamo di zona viso.

Le cause dell’iperpigmentazione sono svariate e cambiano da soggetto a soggetto, a seconda del proprio stile di vita e della propria cura ed attenzione per la pelle.

Tra quelle che colpiscono maggiormente i soggetti, con iperpigmentazione, troviamo.

  • Invecchiamento cutaneo: con l’andare del tempo, si presenta l’invecchiamento della pelle, con la comparsa di alcune macchie scure dovute alle lunghe esposizione solari, accumulate negli anni;
  • Esposizione solare: anche in età giovanile, le lunghe esposizioni solari, di norma senza alcuna protezione, portano alla formazione di macchie scure sulla pelle;
  • Squilibri ormonali: gli squilibri che si possono incontrare durante la gravidanza, menopausa ed anche in periodo premestruale;
  • Traumi: l’iperpigmentazione può avvenire, anche a seguito di alcuni traumi della pelle a seguito di scottaure gravi, infiammazioni o trattamenti cosmetici non eseguiti correttamente;
  • Ereditarietà;
  • Malattie: alcune malattie come diabete, ipertiroidismo e ovaio policistico, possono causare macchie evidenti della pelle;
  • Carenze alimentari: a causa di un’alimentazione non corretta, con carenza d Vitamina C, A, E
  • Fumo e Alcol;
  • Patologie particolari della pelle, che portano anche alla formazione di macchi cutanee;
  • Intolleranza di alcuni farmaci: ci sono alcuni farmaci che, se assunti continuamente, possono portare alla formazione dell’iperpigmentazione, soprattutto se a contatto con i raggi del sole.
  • Scarsa pulizia della pelle, con conseguente accumulo di tossine.

Prevenzione

In alcuni casi, una prevenzione può contrastare la formazione delle macchie scure sulla pelle:

  • L’esposizione al sole dovrebbe essere sempre protetta da creme idratanti con alto fattore di protezione. Cercare di non prendere raggi diretti, nelle ore più calde e dirette del sole.
  • Cercare di cambiare le proprie abitudini, migliorandole e rendendole sane. Possibilmente evitare fumo, alcol, cibi grassi, zucchero e sale in eccesso. Idratare la pelle, quanto più possibile con acqua, tisane, infusi e bevande fresche come acqua e limone o acqua e zenzero.
  • Curare la propria pelle sin da subito, dall’età adolescenziale, con creme idratanti – scrub una volta alla settimana, al fine di ripulire la pelle dalle tossine in eccesso – creme mirate al proprio fototipo.
  • Non esporsi ai raggi del sole, in caso di cure a base di farmaci particolari che potrebbero avere una reazione spiacevole, anche causando proprio le macchie della pelle.

Rimedi

I rimedi che si possono utilizzare, al fine di andare a diminuire ed eliminare l’iperpigmentazione, possono essere naturali, chirurgici o cosmetici.

Tra i vari rimedi naturali, il più utilizzato ed efficace è:

  • Succo di Limone: oltre ai suoi benefici, che possono donare alla pelle luminosità e purificazione, il limone ha ottime qualità schiarenti in caso di macchie sulla pelle. Basteranno poche gocce di succo di limone, ogni sera prima di andare a letto, direttamente sulle macchie con l’ausilio di un batuffolo di cotone. Questa azione, se effettuata con costanza, riduce ed elimina le macchie in tempi rapidi.

Tra i vari rimedi chirurgici, il più utilizzato ed efficiace è:

  • Laser: questo tipo di trattamento, deve essere effettuato da uno specialista del settore, che utilizza macchinari tecnologici controllati, all’interno di aree preposte. Questo funziona con un singolo fascio di luce, che va ad interessare direttamente la zona colpita dalle macchie. Questa onda scompone i legami molecolari oppure neutralizza lo strato di pelle morta, dove appare la fastidiosa macchia, rigenerando i tessuti e sollecitando la formazione di un nuovo strato di pelle.

Tra i vari rimedi cosmetici, il più utilizzato ed efficace è:

  • Collagena Lumiskin: grazie alla sua formula completamente naturale, questa crema è in grado di contrastare l’iperpigmentazione cutanea, controllando lo sviluppo di melanina ed eliminando le macchie presenti sul viso.

Questa crema per il viso è composta da soli ingredienti naturali ed è adatta per ogni tipologia di pelle, anche la più sensibile, bloccando l’invecchiamento cutaneo della pelle – rigenerando i tessuti – sollecitando lo sviluppo corretto di melanina    ed eliminando le macchie scure fastidiose.

Gli ingredienti naturali, che si possono trovare all’interno di Collagena Lumiskin, sono:

  • Collagene puro: integra l’apporto di collagene alla pelle, aumentandone l’elasticità ed il colorito uniforme, con idratazione continua.
  • Effetto Lumisphere: ha il potere di regolare lo sviluppo di melanina, contrastando la formazione di nuove macchie ed eliminando quelle esistenti.
  • Olio di Gelsomini e Jojoba: prevengono la formazione delle macchie, aiutano nella rigenerazione cellulare e donano alla pelle idratazione e luminosità.

Collagena Lumiskin è facile da applicare ed utilizzare: due volte al giorno, mattino e sera, applicata su tutta la pelle del proprio viso con un massaggio   sino al suo completo assorbimento. Come spiegato nella recensione presente su questo articolo di map online, il suo utilizzo ha entusiasmato numerosi clienti, infatti, leggendo le testimonianze sui vari forum e le opinioni degli esperti, tutti dicono che funziona e valutano Collagena Lumiskin come un prodotto innovativo ed efficace al 100% sia per l’iperpigmentazione che per altre problematiche della pelle.

Collagena Lumiskin si può trovare ed acquistare, solamente all’interno del sito ufficiale, ad un prezzo esclusivo, in offerta limitata per brevi periodi di tempo a seconda della scelta del produttore.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.